Utilizza la versione mobile

Conto Business + Pos

Il 30 giugno 2014 è scattato per imprenditori, artigiani, commercianti e professionisti l’obbligo di effettuare incassi superiori al limite di 30 Euro tramite POS, come previsto dal decreto legislativo n. 179 del 2012. Per assicurare la tracciabilità degli introiti e contrastare l’evasione fiscale, i pagamenti dovuti avverranno perciò tramite bancomat, carte di credito o prepagate attraverso le postazioni POS, sistema che permette il trasferimento di denaro direttamente dal conto del cliente a quello dell’esercente o del fornitore.
Per agevolare l’adozione del nuovo strumento di pagamento, la Comuni Cilentani lancia l’iniziativa POS GRATUITO, di ultima generazione mobile – mPOS ( vedi foto in basso e le caratteristiche) che consentirà di disporre del terminale a canone zero fino al 31.12.2014.* Lo scopo è quello di attenuare il peso di questa nuova regola, dando un segnale della vicinanza della banca all’economia del territorio.

bcc_70x100_pos-2

La campagna prosegue con gli aggiornamenti rappresentati nel visual seguente:

bcc_pos