Utilizza la versione mobile

Depositi a Risparmio

Con il deposito a risparmio il cliente consegna alla banca somme di denaro perchè quest’ultima le custodisca.
È una forma di deposito particolarmente indicata per chi svolge un numero limitato di movimenti e non ha necessità di utilizzare assegni o carte di pagamento.
I depositi a risparmio possono essere: a. in forma libera, e in tal caso il cliente può effettuare depositi e prelievi in qualsiasi momento; b. in forma vincolata, e in tal caso i versamenti sono sempre possibili, mentre i prelievi sono ammessi solo alla scadenza e, comunque, non prima del termine di preavviso pattuito. Al deposito a risparmio è collegato un libretto di risparmio, che può essere nominativo o al portatore.

Leggi il foglio informativo