Utilizza la versione mobile

Mutuo Chirografario Scorte

Il mutuo chirografario “scorte” è riservato alla clientela “imprese” per la ricostituzione delle scorte (capitale circolante) previa presentazione di idonea documentazione.
Comporta l’erogazione di una somma di denaro al cliente, che si impegna a restituirla in un arco di tempo concordato con la banca.

Il rimborso avviene mediante pagamento di rate periodiche comprensive di capitale e interessi, secondo un piano di ammortamento definito al momento della stipulazione del contratto.

Il tasso di interesse è fisso, le rate sono mensili.

Il mutuo chirografario “scorte” non è garantito da ipoteca su immobili. La banca può tuttavia richiedere altri tipi di garanzia (ad esempio fideiussione, cambiale).

Leggi il foglio informativo