Utilizza la versione mobile

“Un mondo a colori”: questo è il titolo del murales realizzato sulla rampa per i disabili della Scuola Primaria Landolfi

Pubblicato il 5 aprile 2016 alle 18:39
 
 

Comunicato stampa

Grazie al contributo e alla sensibilità della BCC dei Comuni Cilentani, la rampa dei disabili all’ingresso della Scuola Primaria Landolfi ha, oggi, un “nuovo vestito” realizzato, su commissione della BCC, dall’artista Erminio Ariano.

Abbellire e decorare la rampa all’ingresso della scuola, destinata alle persone diversamente abili, assume un significato simbolico che va ben al di là delle forme: il messaggio che la scuola e l’intero territorio vogliono dare è che siamo una comunità accogliente, che riconosce le difficoltà dei meno fortunati, lavora in sinergia nell’ottica dell’inclusione sociale e cerca di regalare l’immagine di un “mondo a colori” dove le potenzialità possano essere sviluppate ai massimi livelli.

E’ un messaggio di fiducia e di ottimismo. Di autentica solidarietà.
Una rampa grigia e consunta, invece, dà l’immagine netta e vivida di una scarsa  attenzione e cura verso i bambini e le persone in difficoltà.

Questo è solo l’avvio  di un progetto ben più importante che veda i diversi attori coinvolti nei processi di inclusione scolastica e sociale    (famiglie, istituzioni, enti, associazioni …) impegnati insieme ad assicurare “a tutti e a ciascuno” le pari opportunità.
“Ringraziamo vivamente la BCC dei Comuni Cilentani, nella persona del Presidente Lucio Alfieri, per aver condiviso un’idea e averci data l’opportunità di farla diventare una realtà” – afferma il Dirigente Scolastico Dott.ssa Anna Vassallo. 

Nel murales è rappresentata tutta la comunità scolastica: le persone si tengono per mano, sorridono, si sostengono vicendevolmente e sembrano quasi volare perché con l’educazione, l’istruzione e la cultura del vivere insieme ogni “volo” si può realizzare.
IMG-20160401-WA0004

IMG-20160401-WA0003

IMG-20160401-WA0002